ARI Vercelli


Vai ai contenuti

IZ1ANZ

Soci

IZ1ANZ - Marco alias Mark



Tutto cominciò all'età di 9 anni affascinato da quello strano giocattolo che mio padre era solito accendere alla domenica pomeriggio per ascoltare le partite di calcio: "la Radio". Non sapevo ancora nulla ed ancora adesso non è che ne sappia poi molto di questo affascinante mondo, che ancora oggi continua a divertirmi. Nasco a Vercelli nel 1959 (come si direbbe in digitale Operator Model 1959) ed ottengo la "concessione" di C.B. nel 1973, quando era appena stata liberalizzata (un piccolo walkie-talkie Tokia di soli 150 mW.). Allora il mio Nominativo era "Marco-Mercury" per distinguermi da un altro collega omonimo. L'anno successivo a soli 14 anni richiesi al Ministero delle Telecomunicazioni la licenza di S.W.L. (I1-59588) ed iniziai uno strano percoso che mi ha portato ad essere Radioamatore, passando prima dal mondo dei Radioascolto a quello dell'Utility.



Durante il servizio obbligatorio di leva chiesi di essere mandato alla Scuola di Telecomunicazioni della Cecchignola a Roma per poter conseguire il brevetto di marconista, ma fu impossibile e mi dovetti quindi accantentare del codice di radiofonista c/o il 4° C.A.A. di stanza a Trento. Dal 1981 per circa 10 anni fui insieme al Carissimo Amico e Concittadino Roberto Pavanello il Segretario del CO.RAD. (Coordinamento del Radioascolto) e con lui, anzi per la veritò fu più lui, diventammo il punto di riferimento italiano per chi voleva iniziare ad ascoltare le Emittenti Broadcasting. Molte soddisfazioni ricevetti in quel periodo, compresa una nota proveniente della Segreteria della Presidenza della Repubblica dell'allora Presidente Francesco Cossiga nonchè collega Radiomatore (I0FCG).

Ebbi la possibilità di "testare" molti ricevitori, da quelli economici a quelli semi-professionali (Multiradio by Euronova - Grundig Satellit 2100 - MarkII - Yaesu FRG-7 - Icom R-71 - Drake R8 - Yaesu FRG-9600 - AOR 3000 - AOR 8000 - Sony SW1 ecc...). La passione aumentava sempre più fino ad arrivare alla coniugazione del mondo della radio con il mondo dell'informatica. Ciò mi portò a conoscere sistemi di comunicazione "digitali" dall'Rtty alla ricezione della cartine Fax; impiantai anche una stazione radio dedicata che permetteva la ricezione diretta dei satelliti Meteorologici Meteosat e quelli definiti "polari" (per orbita) come i NOAA ed i Meteor.



Nel 1993 con altri Amici oggi anche loro Radiomatori: IZ2AEW Roberto (allora IW1ENN, IW2LAE), IW1EHL Giorgio, IW1ELE Osvaldo, IW1EZY Davide, IK1ZFP Danilo iniziammo un "tour initerante" (ci ritrovavamo a rotazione in casa di ognuno) per prepararci al conseguimento della licenza radioamatoriale. I due docenti/discenti eravamo Io e Osvlado in quanto eravamo più vicini al mondo della radiotecnica per il diploma tecnico in possesso... ma vi confesso che di felici sorprese da parte degli altri ce ne sono state parecchie! Finalmente dopo il 1973 nel 1994 inziai le trasmissioni con il Nominativo: IW1EGE. I primi apparati furono un Kenwood TS-790 ed un TH-78. L'antenna cruccio e delizia di ogni Radiomatore fu una Ringo VHF ed una bibanda V/U. Da allora ad oggi mi piace cambiare spesso e sperimentare nuove antenne e nuovi apparati e ringrazio il mio Amico e Rivendirore Tino (IW1DAG) di Radiomania che mi permette di essere sempre aggionato. L'anno successivo iniziammo un corso di telegrafia curato dal Grande Amico Gianni I1OOK.... e dopo qualche tentativo Io e Roberto IZ2AEW conseguimmo l'idoneità...

Con soddisfazione personale dopo il conseguimento della licenza ordinaria il 21 luglio 1996 iniziai la mia avventura in HF con il nominativo attuale: IZ1ANZ o per gli Amici francofoni (Napoleon Zanzibar). Il percoso fu subito duro, in salita, data la difficoltà di installare un parco antenne che mi permettesse di "lottare" alla pari con altri colleghi. Anche qui Tino mi diede una mano (forse un po' di parte) sui trasmettitori e sulle antenne. Purtroppo ritengo la mia posizione (QTH) abbastanza infelice, infatti sono circondato per 270° da condomini più alti della mia abitazione. Solo ultimamente nel 2001 sono riuscito ad installare un traliccio nel cortile, è ancora basso (9 metri) su cui mettere le antenne direttive (Yagi)... ma meglio di niente! Ah... quasi mi dimenticavo... non ho mai usato amplificatori lineari... solo "legal power".



Prima di passare a descrivere il mio attuale setup doverosemnte devo dedicare questa pagina personale a due Grandi Maestri che mi hanno e continuano ad aiutarmi Gianni I1OOK (Maestro di telegrafia) e Giovanni I1UJX (ahimè in SK) (Maestro d'antenne). Giovanni ha avuto la pazienza di spiegarmi e rivoluzionarmi i concetti realativi al mondo delle antenne ed devo confessare che i piccoli risultati che sono riuscito ad ottenere li devo sicuramente a Lui. Non vorrei però dimenticare anche mio Cugino Carlo IK1JUP che divenne dal 1973 il trascinatore, il punto di riferimento per nuove sperimentazioni.

Dopo l'iniziale "fuoco" del 1996 verso il modo CW (telegrafia) dedicai la mia attività alla Fonia; da qualche anno sono passato al mondo dei sistemi digitali (rtty-psk-hell-mfsk-jt65 ecc...) e solo ultimamente quel fuoco mai sopito del CW è ritornato. Una passione particolare l'ho riservata ad una banda, quella che molti chiamano "la magica", (che non è la US Roma) ma la banda dei 6 metri - 50MHz. Ho trovato molte soddisfazioni e tanti Amici! Mi sento di citare due in particolare: PH1PH alias PE1MHO Peter (ahimè in SK) che mi diede la possibilità di far parte dei Holland Dragonlayers e il Carissmo Richard ex MW1BGE, MW0CPZ, ZL1CPZ ed adesso ZL3CZ. Con loro mi sono divertito molto in radio sui sei metri, quando c'era propagazione, ovvio!

Grazie a Te lettore per aver letto la mia piccola biografia, mi auguro che tu possa aver trovato dei punti in comune.






R a d i o

Elecraft K3s - KX3 - HF/50MHz
Kenwood TS2000X - VHF/UHF/SHF
Yaesu FT-817 - QRP
Interfacce digitali: MicroKeyer II, DigiKeyer II






A n t e n n e
Verticale 40-10m. by i1ujx
Direttiva 4 el. 30-10m. by i1ujx
Dipolo Double Bazooka 40m e 80m
Dipolo 160m
Verticale 6m. by i1ujx
Direttiva 6 el. 6m by HyGain DX66
Verticale 50/V/U Diamond
Direttiva 12el 2m. by i0jxx




Moon!



Home Page | Novità | Attività | Sezione | Soci | Provati per Voi | Leggi | Biblioteca | Diplomi | Area Tecnica | QSL | Link | Contatti | Area Riservata | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu